STRIMS – Sistema Tracciabilità Rifiuti Materiali e Sorgenti

Il d.Lgs. 101/2020 prevede l’obbligo di registrazione al sito istituzionale dell’ISIN di tutti gli operatori del settore, in particolare chiunque importa o produce a fini commerciali o, comunque, esercita commercio di materiali o sorgenti di radiazioni ionizzanti, chi effettua attività di intermediazione degli stessi, attività di detenzione di sorgenti di radiazioni ionizzanti, di trasporto di materiali radioattivi e tutti i soggetti che si occupano di gestione di rifiuti radioattivi. Questi soggetti, dopo essersi registrati al sito, dovranno trasmettere le informazioni relative a ciascuna operazione effettuata, alla tipologia e alla quantità delle sorgenti oggetto dell’operazione.

Notizie in evidenza

02/02/2023
Obblighi di registrazione e comunicazione dati per le Strutture sanitarie pubbliche o private, studi dentistici e odontoiatrici

Incontri informativi sul Sistema STRIMS di ISIN (Webinar 8 e 9 febbraio 2023)

Leggi di più
31/01/2023
NOVITA’: Registrazione detentori e commercianti di materiali o sorgenti di radiazioni ionizzanti

A partire da febbraio, coloro che effettuano commercio o intermediazione di materiali o sorgenti radioattive (profi ...

Leggi di più
17/01/2023
Rifiuti radioattivi: STRIMS genera l’inventario annuale 2022

Dal 2023 non è più richiesto l’invio a ISIN dell’inventario annuale dei rifiuti, infatti ISIN ha predisposto una pr ...

Leggi di più